Vi è mai capitato di…?

il

Vi è mai capitato, nonostante vi piaccia da morire fare qualcosa, nel mio caso lavorare a meglia e tingere, di non aver più nemmeno l’idea di volerlo fare?

Nell’ultima settimana a me è capitato. E’ capitato così, come un fulmine che ti colpisce quando meno te lo aspetto, quando ti crolla la terra sotto i piedi…
Una settimana che non dimenticherò mai.

Questa che molto velocemente voglio raccontarvi è la storia di una piccola “umana a quattro zampe”, che era sempre con me, anche quando tingevo e sferruzzavo.
Non riuscivo a terminare un ferro senza che lei non volesse vedere cosa stavo facendo,
Quando tingevo era sempre lì a controllare che tutto fosse fatto nel migliore dei modi.
Che quando le regalavo un gioco, ringraziava con un bacio.


Che adorava i bambini, e i bambini adoravano lei.

Lei che ha condiviso con me questi ultimi 4 anni: scandito tutti i momenti belli e brutti e che n’è andata sussurrandomi con gli occhi: “Ciao, ti voglio bene”.

Una parte del mio cuore è volata via con te piccola mia…
Da oggi cerchiamo di tornare alla normalità, anche se non è normalità senza Cannella!
Per me era normale averla intorno. Questa per me non è normalità.

Certo che sì… ci prepareremo tutti all’arrivo di un’altra piccola, questo di sicuro, ma lei è lei, come l’altra sarà se stessa. Come noi, i nostri amici, e chi li ama può capirmi, sono diversi, unici ed alcune volte indescrivibili per quanto siano simili o meglio di noi in alcuni atteggiamenti.

Cannella, ti vorrò sempre bene! Mi mancherai sempre, di questo ne sono sicura!

E ogni volta che da oggi in poi avrò in mano i miei ferri o tingerò una matassa sarai nei miei pensieri!

Ciao Pippila!

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. moira ha detto:

    Mo tesoro….capisco il tuo dolore ma proprio perchè lei è stata e sarà parte di te…no devi reagire in questo modo…anzi…proprio x lei devi riuscire a trovare la forza x un nuovo cammino

    "Mi piace"

    1. Elisabetta ha detto:

      Grazie. Tu sai di cosa parlo! Un abbraccio

      "Mi piace"

  2. clicquotelamoka ha detto:

    Cara Betta,
    Ti capisco. Clicquot è un pezzo del mio cuore, non ho altri modi per definirla. Un’amica e una compagna. Non credo ci siano parole per addolcire il dolore…c’è solo il tempo che lo trasformerà, si spera, il suo ricordo in un abbraccio caldo all’anima. Ti abbraccio forte forte.

    "Mi piace"

    1. Elisabetta ha detto:

      Hai ragione! Grazie mille! Un abbraccio!

      "Mi piace"

Rispondi a moira Cancella risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...